Monthly Archives: aprile 2017

  • -
marciapiedi-pontegrande-altezza

Pontegrande (Catanzaro): Bene i marciapiedi, ma sono troppo alti

Categoria : Notizie

marciapiedi-pontegrandeL’appello dal Circolo: ‘Servono alcune modifiche ai buoni interventi già attuati’.

 

Nel rendere merito all’amministrazione comunale che ha realizzato i nuovi marciapiedi pedonali su via Eugenia, nel quartiere Pontegrande, vogliamo però suggerire alcune modifiche integrative da apportare al solo scopo di migliorare gli interventi tecnici già effettuati.

Molti residenti e soprattutto anziani  – dicono dal Circolo – lamentano il fatto che i nuovi marciapiedi sarebbero troppo alti e per i più anziani diventa difficoltoso salire e scendere. Pertanto sarebbe auspicabile intanto che la strada di Via Eugenia fosse asfaltata allo scopo di colmare e diminuire lo spessore e la stessa altezza dei marciapiedi’.

Inoltre ancor prima di asfaltare,  sarebbe utile realizzare una griglia per la raccolta delle acque meteoriche che in alcuni tratti oggetto della realizzazione dei marciapiedi ormai quando piove si sono canalizzate verso alcune abitazioni di residenti e quindi le acque rischiano di entrare nelle abitazioni. Sarebbe utile quindi porre rimedio con la realizzazione di una griglia/pozzetto di raccolta delle acque piovane.

Emilio Miriello del Circolo Officine del Sud Catanzaro Nord. 

marciapiedi-pontegrande-altezza

 


  • -
20170401105441229900

Comunali, incontro tra i presidenti dei circoli di Officine del Sud

Categoria : Notizie

‘Entusiasmo – ha sottolineato Giampaolo Mungo –  ed una partecipazione dal basso basata su motivazione, capacità ed onestà’

Riunione operativa alla presenza di Giampaolo Mungo, coordinatore e responsabile delle candidature per le elezioni amministrative di Catanzaro, dei presidenti e delegati dei circoli del movimento Officine del Sud per far il punto sulla situazione politica e per gettare le basi sull’organizzazione della campagna elettorale già intrapresa sul territorio cittadino.

Grande entusiasmo è stato registrato tra i partecipanti che si sono fatti carico di individuare e segnalare le candidature al prossimo consiglio comunale nel contesto di una partecipazione dal basso basata su motivazione, capacità ed onestà dei singoli aspiranti alla carica di consigliere.

Nel suo intervento Giampaolo Mungo ha voluto sottolineare la grande voglia di partecipazione percepita in tutti coloro che sono vicini al Movimento che si prefigge di rinnovare, anche fisicamente, le presenze nella  nuova assise comunale allestendo una lista, che sosterrà il Sindaco Sergio Abramo, fortemente competitiva e  largamente rappresentativa dell’intero tessuto sociale della Città di Catanzaro.

Per questo motivo, lo stesso Mungo ha voluto precisare che la sua rinuncia a candidarsi in prima persona, dopo tanti anni di consiliatura, è dettata dal fatto che si vuole dare la possibilità a più candidati di competere ad un scranno di Palazzo De Nobili, alimentando così in ognuno la speranza di riuscire ad essere eletto.

I partecipanti hanno concordato a breve un nuovo incontro, allargato a tutti i candidati, con i quali saranno affrontate le tematiche del programma elettorale che verrà ratificato nell’assemblea regionale del Movimento e consegnato al candidato a Sindaco Sergio Abramo.

 


Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, premi il pulsante maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi