Comune, le prime impressioni di Cavallaro

  • -
header-officinedelsud-generico

Comune, le prime impressioni di Cavallaro

Categoria : Notizie

Ufficiale la nomina del neoassessore alla Promozione dello sport, Impiantistica sportiva, Ambiente e ciclo dei rifiuti, Parchi e giardini.: “Con il sindaco ci sarà ottima collaborazione. Il resto? Tutto tranquillo e lineare.”

Da questa mattina è ufficiale il sindaco Sergio Abramo ha nominato Domenico Cavallaro come nuovo assessore dell’esecutivo. Cavallaro sostituisce il dimissionario Giampaolo Mungo e ha ricevuto le deleghe alla Promozione dello sport, Impiantistica sportiva, Ambiente e ciclo dei rifiuti, Parchi e giardini.

Il decreto di nomina è stato firmato stamattina, a Palazzo De Nobili, alla presenza del segretario generale Vincenzina Sica e dei consiglieri comunali di Officine del Sud-Fratelli d’Italia, Giuseppe Pisano e Francesco Gironda.  

Nato a Roma, residente a Catanzaro da diverso tempo, il 57enne nuovo assessore si è laureato in Economia e commercio all’Università “La Sapienza” di Roma. È iscritto all’Albo dei revisori contabili. In passato è stato componente del consiglio direttivo di Assindustria e consulente, responsabile, dirigente o amministratore delegato di varie società private. Imprenditore, dal 2009 è legale rappresentante di un ente di formazione professionale.

Le prime parole “Si è trattato di un primo confronto molto positivo, del resto con il sindaco avevo avuto modo di parlare in campagna elettorale e in tante altre occasioni e sono sicuro che potrà nascere un’ottima collaborazione”. Lo ha affermato il neo assessore comunale Domenico Cavallaro al termine dell’incontro avuto questa mattina con il sindaco Abramo. Cavallaro, accompagnato a palazzo De Nobili dai consiglieri comunali Pisano e Gironda del suo gruppo di riferimento ‘Officine del Sud’, ha anche commentato le polemiche lanciate ieri in consiglio comunale da alcuni esponenti dell’opposizione sulla vicenda della sostituzione dell’ex assessore Mungo: “Non posso che confermare quanto già detto in modo esaustivo dal gruppo e dall’ex assessore Giampaolo Mungo, io sono contro le polemiche e contro le chiacchiere, non voglio ulteriormente parlare di cose che sono assolutamente lineari e tranquille. Il movimento ‘Officine del Sud’ – ha concluso Cavallaro – esce da questa fase ulteriormente rafforzato, perché c’è la consapevolezza di una scelta di campo fatta con l’accordo di tutti”.

 


Gallery

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, premi il pulsante maggiori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi