Gironda: ‘Bene l’affidamento delle aree verdi ai privati’

  • -
gironda

Gironda: ‘Bene l’affidamento delle aree verdi ai privati’

Categoria : Notizie

Non si può che accogliere positivamente la scelta con cui l’amministrazione comunale, tramite determina dirigenziale, ha dato il via libera all’associazione “Periferie Mediterranee” per l’adozione di un’area a verde pubblico comunale in Via Caprera nel quartiere Lido. Si tratta sicuramente di un provvedimento che mira a valorizzare il volontariato nella cura, a costo zero per l’ente, degli spazi verdi cittadini. Un modello di cittadinanza attiva, nell’interesse pubblico, che deve essere sicuramente preso come riferimento per dare la possibilità alle associazioni del territorio di offrire il proprio contributo a tutela del bene comune.

A tal proposito, esistono anche altre realtà pronte a spendersi per la cura degli spazi verdi e che, nel rispetto dei regolamenti comunali, hanno presentato da tempo la propria proposta ai settori competenti. Mi riferisco, in particolare, all’associazione Mythos che lo scorso ottobre ha protocollato una richiesta dettagliata con tanto di schede degli interventi di riqualificazione ambientale, sistemazione e gestione del verde e delle aiuole comunali e installazioni artistiche da viale De Filippis a salire in direzione Gagliano.

 

Un intervento a totale cura e spese degli eventuali affidatari che in questi mesi non hanno ricevuto alcun riscontro da parte degli uffici. L’auspicio è che, alla luce dell’affidamento registratosi per l’area di via Caprera, anche questa richiesta possa trovare ascolto e condivisione da parte dell’amministrazione in un momento in cui, viste le ristrettezze economiche, l’apertura e la collaborazione con i privati è sempre più fondamentale.

Francesco Gironda


Gallery

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, premi il pulsante maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi