Monthly Archives: novembre 2017

  • -
header-officinedelsud-generico

Assessorato: passaggio di consegne Mungo-Cavallaro

Categoria : Notizie

L’ex assessore ha consegnato al nuovo componente della Giunta un rapporto sui lavori avviati in questi mesi.

Un clima di cordialità e stima reciproca – si legge in un comunicati di Palazzo De Nobili – ha contraddistinto il passaggio di consegne tra l’ex assessore all’igiene, ambiente e sport, Giampaolo Mungo e il nuovo delegato della giunta Abramo, Domenico Cavallaro.  All’incontro, svoltosi  negli uffici del settore sport di via Iannoni,  erano presenti anche i funzionari: Franco Catanzaro e Alfredo Leonardo. Mungo ha augurato buon lavoro al suo successore dicendo che “c’è molto da lavorare in un settore difficile ma delle grandi gratificazioni”.  Poi l’ex assessore ha consegnato a Cavallaro un rapporto sui lavori avviati in questi mesi che comprende tre linee essenziali: la questione raccolta rifiuti e la  lotta al “sacchetto selvaggio”, applicazione della delibera  sulla rimozione delle deiezione canine, l’adeguamento e la messa a norma degli impianti sportivi.

“L’impegno prioritario dell’amministrazione Abramo – ha sottolineato  Mungo – è stato quello di investire sul salvaguardia ambientale e decoro urbano attraverso l’avvio del servizio della raccolta differenziata e all’affidamento della manutenzione del verde pubblico. Anche nel settore dello sport  si sono fatti importanti passi primo tra tutti il salvataggio dell’Us Catanzaro e  il piano per  la manutenzione degli impianti di proprietà comunale “. L’assessore Cavallaro ha ringraziato Mungo, per il lavoro svolto in questi  mesi della sua gestione. “Mi dovrò occupare di un comparto difficile – ha detto – ma che mi esalta anche perché  mi sono reso conto che posso contare su tecnici, funzionari  e collaboratori  di grosso spessore professionale che lavorano veramente con tanta passione. Molte cose penso saranno portate avanti con lo stesso impegno e la stessa determinazione di Mungo, tante altre le valuteremo insieme al sindaco Abramo . Dobbiamo, insomma, lavorare per risvegliare l’orgoglio del Capoluogo di una Città di grande civiltà e tradizioni sportive”.  

“Ho trasferito al neo assessore – ha aggiunto congedandosi Mungo – i temi affrontati durante il mio mandato. Conosco da anni Mimmo Cavallaro, e ho avuto modo di apprezzarne la competenza e la determinazione, sono dunque sicuro e fiducioso che il suo impegno produrrà ricadute positive nell’interesse della città. Ho voluto questo incontro formale – ha concluso – in segno di affetto nei confronti di Cavallaro e nell’ottica di una naturale continuità amministrativa”.


  • -
header-officinedelsud-generico

Comune, le prime impressioni di Cavallaro

Categoria : Notizie

Ufficiale la nomina del neoassessore alla Promozione dello sport, Impiantistica sportiva, Ambiente e ciclo dei rifiuti, Parchi e giardini.: “Con il sindaco ci sarà ottima collaborazione. Il resto? Tutto tranquillo e lineare.”

Da questa mattina è ufficiale il sindaco Sergio Abramo ha nominato Domenico Cavallaro come nuovo assessore dell’esecutivo. Cavallaro sostituisce il dimissionario Giampaolo Mungo e ha ricevuto le deleghe alla Promozione dello sport, Impiantistica sportiva, Ambiente e ciclo dei rifiuti, Parchi e giardini.

Il decreto di nomina è stato firmato stamattina, a Palazzo De Nobili, alla presenza del segretario generale Vincenzina Sica e dei consiglieri comunali di Officine del Sud-Fratelli d’Italia, Giuseppe Pisano e Francesco Gironda.  

Nato a Roma, residente a Catanzaro da diverso tempo, il 57enne nuovo assessore si è laureato in Economia e commercio all’Università “La Sapienza” di Roma. È iscritto all’Albo dei revisori contabili. In passato è stato componente del consiglio direttivo di Assindustria e consulente, responsabile, dirigente o amministratore delegato di varie società private. Imprenditore, dal 2009 è legale rappresentante di un ente di formazione professionale.

Le prime parole “Si è trattato di un primo confronto molto positivo, del resto con il sindaco avevo avuto modo di parlare in campagna elettorale e in tante altre occasioni e sono sicuro che potrà nascere un’ottima collaborazione”. Lo ha affermato il neo assessore comunale Domenico Cavallaro al termine dell’incontro avuto questa mattina con il sindaco Abramo. Cavallaro, accompagnato a palazzo De Nobili dai consiglieri comunali Pisano e Gironda del suo gruppo di riferimento ‘Officine del Sud’, ha anche commentato le polemiche lanciate ieri in consiglio comunale da alcuni esponenti dell’opposizione sulla vicenda della sostituzione dell’ex assessore Mungo: “Non posso che confermare quanto già detto in modo esaustivo dal gruppo e dall’ex assessore Giampaolo Mungo, io sono contro le polemiche e contro le chiacchiere, non voglio ulteriormente parlare di cose che sono assolutamente lineari e tranquille. Il movimento ‘Officine del Sud’ – ha concluso Cavallaro – esce da questa fase ulteriormente rafforzato, perché c’è la consapevolezza di una scelta di campo fatta con l’accordo di tutti”.

 


  • -
header-officinedelsud-generico

Convocazione congresso nazionale Fratelli D’Italia-AN

Categoria : Notizie

Il Movimento politico Officine del Sud, presieduto dall’on. Claudio Parente, rilancia la sua presenza sul territorio regionale e rafforza il suo patto federativo con Fratelli d’Italia-AN.

Con questi obiettivi, il consiglio direttivo del Movimento è stato convocato per venerdì prossimo, 24 novembre, in vista anche dell’appuntamento del congresso nazionale del partito presieduto da Giorgia Meloni in programma il 2 e il 3 dicembre prossimi a Trieste.

Il consiglio direttivo dovrà anche discutere del bilancio preventivo, da sottoporre all’assemblea entro la fine di novembre, così come stabilito dallo statuto.

Sul piano politico, il Movimento avvierà un’ampia riorganizzazione della propria presenza sul territorio regionale e negli Enti locali, anche attraverso una nuova distribuzione dei ruoli, valorizzando in particolare gli aderenti che si sono distinti per impegno e capacità, contribuendo alla crescita esponenziale di Officine del Sud in tutto il territorio calabrese.

 

Catanzaro, 20 novembre 2017


Gallery

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, premi il pulsante maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi